Olio

L’olio di oliva è un alimento tipico dell’area mediterranea, un prodotto antichissimo e di pregio, soggetto, per via del suo alto valore economico, a tantissimi tipi di sofisticazioni.
Alimento principe della dieta mediterranea, è il condimento da preferire in assoluto a crudo e in cucina. L’olio di oliva ha tuttavia un altissimo valore energetico e per tal motivo, nonostante le sue benefiche proprietà, è bene non abusarne. Consumato prevalentemente come alimento, non sono da sottovalutarne gli impieghi a scopo terapeutico, per le proprietà lassative, contro l’ulcera gastrica e come emolliente locale.
La raccolta delle olive si effettua quando esse sono mature, ponendo delle reti sotto la chioma e battendo, raccogliendo a mano o con rastrelli, le olive (ABBACCHIATURA).
In seguito le olive vengono raccolte in sacchi di juta e portate al frantoio, messe in vasche di lavaggio e passate alla (FRANGITURA).
In grandi vasche circolari vengono versate le olive, così le MACINE, due o tre grosse ruote in granito, schiacciano i frutti, dandone una polpa fitta in circa un’ora.
La polpa viene rimescolata, poi spalmata su ciambelle circolari che vengono intercalate a dischi metallici ed infine sottoposta a (PRESSATURA) meccanica per produrre la caduta di gocce di olio insieme ad acqua. L’ultimo passaggio prevede la SEPARAZIONE dell’acqua dall’olio, che risulta verde o chiaro (a seconda della qualità delle olive, del territorio di crescita e della quantità di foglie eventualmente presenti).
L’olio di oliva dev’essere conservato in bottiglie di vetro scuro o latta, al riparo dalla luce e dalle fonti di calore. Se il contenitore è integro e ben sigillato l’olio di oliva in esso contenuto si mantiene inalterato per circa 18 mesi. Una volta aperto è bene consumarlo entro l’anno. Un olio di oliva genuino e di elevata qualità, se tenuto in ambiente freddo, diventa piuttosto denso ma non per questo meno appetibile. Se l’olio di oliva si presenta torbido e denso a causa della mancata filtrazione, i tempi di conservazione del prodotto si abbassano e l’olio può andare più facilmente incontro ad irrancidimento.

Olio extravergine di oliva prezzi ingrosso

Per l’olio extravergine di oliva i prezzi sono determinati dalla qualità.
Quando si vuole comprare olio extravergine di oliva è importante valutare attentamente il prezzo del prodotto in quanto i parametri tradizionali di genuinità e pregio (colore verde, opacità e acidità) sono molteplici.
La Grimaldi Food con la vendita olio extra vergine di oliva, guarda alla qualità e non alla quantità. Si pone l’obbiettivo di portarne sulle vostre tavole diverse qualità, adattandone l’uso alle vostre esigenze alimentari e culinarie. Fornendo, sempre, ai consumatori un prezzo olio extravergine accessibile e competitivo.